Lasagne verdi di Moringa con funghi e besciamella

lasagne-verdi-di-moringa

Stanco delle classiche lasagne verdi? Basta aggiungere qualche grammo di farina di moringa al tuo impasto e il risultato sarà più che eccezionale! Poi l’abbinamento con i funghi e la besciamella rende tutto ancora più buono.

Ingredienti (per 6 persone)

Per le lasagne

  • 180 gr di farina 00
  • 20 gr di farina di moringa
  • 2 uova medie
  • qualche foglia di spinacio

Per la besciamella

  • 1 l di latte intero
  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • pepe, noce moscate, sale q.b.

Per i funghi

  • 600 gr di funghi (quelli che preferisci)
  • prezzemolo, sale, pepe, olio evo q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la pasta. Versa la farina 00 e quella di moringa all’interno di una ciotola. In un’altra ciotola sbatti le uova, uniscile alla farina e inizia a impastare.
  2. Ora trasferisci l’impasto su di una spianatoia e lavoralo fino a quando non sarà liscio, sodo ed elastico. Avvolgilo nella pellicola e lascia riposare per circa un’oretta fuori dal frigo.
  3. Nel frattempo, prepara la besciamella. Sciogli il burro in una pentola, unisci la farina e forma il roux. Ora unisci il latte scaldato in precedenza, mescola e aggiungi il sale, il pepe e la noce moscata. Continua a mischiare fino a quando non avrai raggiunto la consistenza desiderata.
  4. Ora passiamo ai funghi. Pulisci molto bene, tagliali a fette e cuocili insieme a olio evo, sale e prezzemolo fresco.
  5. Torniamo alla pasta. Prendi il panetto, dividilo in due e inizia a lavorarlo (o con l’apposita macchina o a mano) fino a raggiungere i 2mm di spessore. Taglia i classici rettangoli da lasagna e sbollentali per un minuto in acqua leggermente salata. Asciugali con un panno da cucina e procediti a comporre il tutto.
  6. Prendi una pirofila e stendi il primo strato di besciamella. Coprila con la pasta verde alla moringa, aggiungi altra besciamella e infine i funghi. Procedi così fino a riempire la pirofila (sopra i funghi puoi mettere anche una manciata di parmigiano).
  7. Ora inforna in forno statico a 180° e cuoci per una ventina di minuti, fino a quando non si formerà una bella crosticina.

A noi piace molto vedere come la moringa può entrare così facilmente all’interno della cucina tradizionale. E a te? Presto nel nostro shop potrai trovare tantissimi prodotti a base di queste gustosa e super pianta!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *