Bacche di goji: qual è la loro origine?

bacche-di-goji-origine

Chi non conosce oggi le bacche di goji? Sono deliziose bacche rosse che racchiudono al loro interno una grande quantità di sostanze utilissime per il nostro organismo.

Ma sai qual è la loro origine? Se la risposta è no, ti spieghiamo tutto noi.

Da dove vengono le bacche di goji?

Il goji (goji è l’approssimazione cinese della parola bacca) è un arbusto che cresce spontaneamente in molte regioni asiatiche, come la valle himalayana, la Mongolia, il Tibet e la Cina.

Predilige terreni alcalini ricchi di sostanze minerali e sopporta importanti sbalzi climatici (dai -26° a +39°), temperature che aiutano la pianta a irrobustirsi e a produrre particolari sostanze che la rendono più forte e ricca di principi attivi.

È proprio grazie a queste sue importanti proprietà che il goji è da migliaia di anni una delle basi della medicina tradizionale cinese, che attribuisce all’intera pianta (corteccia, radici, foglie e bacche) molte proprietà curative, alcune delle quali confermate anche da ricerche scientifiche. Non per niente il goji è conosciuto anche con i nomi di “frutto del paradiso”, “diamante rosso” o “frutto della longevità”.

Tutto questo grazie a una piccola leggenda…

Il goji nella leggenda

Secondo un’antica leggenda, esisteva un pozzo vicino a un tempio tibetano intorno al quale crescevano tanti arbusti di goji. Molte delle bacche finivano nell’acqua del pozzo, dove i pellegrini usavano abbeverarsi. Con il passare degli anni notarono che chi beveva l’acqua in quel pozzo godeva di una salute più che ottima: superati gli 80 anni avevano ancora tutti i denti e nessun capello bianco!

Questa è solo una leggenda, ma fa capire bene perché oggi le bacche di goji sono così popolari!

Non vedi l’ora di testare il gusto unico del goji fresco e le sue incredibili proprietà? Tranquillo, trovi le bacche di goji fresche e 100% italiane nel nostro shop, insieme a tanti altri prodotti a base di queste speciale frutto 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *